Il Sestante – Bollettino n° 84

Nessun Commento »

Le analisi geopolitiche e geoeconomiche del CESI
Il nostro Centro Studi in queste ultime settimane sta focalizzando le proprie documentazioni e le proprie analisi sui problemi con i quali l’Europa, e con essa in particolare il nostro Paese, deve fare i conti per il futuro immediato e per quello più lontano.
In questo impegno il CESI sta curando una serie di contatti con centri di studio e di cultura con i quali effettuare scambi d’informazioni, punti di vista ed elaborazioni ai fini di realizzare un dialogo proficuo e fornire adeguate conoscenze ad una nuova classe dirigente che speriamo si vada formando per il prossimo avvenire.
Anticipiamo con questo numero la notizia che il CESI terrà un impegnativo Convegno nel pomeriggio di venerdì 8 aprile 2016 dal titolo “Quale futuro per questa Europa?”, presso la Camera dei Deputati, Palazzo San Macuto, Sala del Refettorio, via del Seminario, Roma.
Con successiva comunicazione daremo più dettagli relativamente agli enti insieme con i quali viene organizzato l’evento, i relatori che vi parteciperanno e i temi che tratteranno, nonché le modalità di accesso per il pubblico interessato.
Intanto, in preparazione a questo Convegno, pubblichiamo nel presente numero la relazione tenuta dal Consigliere CESI, Ambasciatore Giulio Terzi di Sant’Agata, il 9 marzo scorso presso la Camera dei Deputati al dibattito di politica internazionale organizzato dall’Associazione Fulbright su “Il Medio Oriente dopo l’accordo nucleare con l’Iran”.
A quell’evento hanno partecipato, oltre all’Ambasciatore Giulio Terzi di Sant’Agata: Edmondo Cirielli (Segretario dell’Ufficio di Presidenza della Camera dei Deputati, Vicepresidente Comitato Italiani nel Mondo, Componente Commissione Affari Esteri e Comunitari), Damiana La Pera (Presidente dell’Associazione Italiana Fulbright), Ettore Greco (Direttore dell’Istituto Affari internazionali – IAI), Lamberto Dini (già Presidente del Consiglio dei Ministri, Ministro degli Esteri, Fulbrighter), Nicola Latorre (Presidente Commissione Difesa Senato), Fabrizio Luciolli (Presidente Atlantic Treaty Association, Docente al Centro Alti Studi Difesa), Patricia Thomas (giornalista Associated Press). (g.r.).

INDICE

– Gli avvenimenti nel “Grande Mediterraneo” decidono il futuro dell’Europa.
Il Medio Oriente dopo l’accordo nucleare con l’Iran
di Giulio Terzi di Sant’Agata
Sommario: 1°. Premessa. 2°. Le ragioni che hanno portato all’accordo; 3°. L’evoluzione politica in Iran; 4°. Considerazioni di cautela; 5°. La strategia iraniana nelle crisi regionali; 6°. L’errore della UE e dell’Italia nell’essere assenti; 7°. Interrogativi sulla questione libica; 8°. Interessi vitali per l’Italia e l’Europa.

RUBRICHE

– I libri del “Sestante”. Rassegna di novità librarie a cura di Mario Bozzi Sentieri

Clicca qui per scaricare il bollettino completo

Share

Lascia un commento