Il Sestante – Bollettino n° 82

Nessun Commento »

Il nuovo organigramma e i programmi del CESI
Il 20 febbraio 2016 si è tenuta l’Assemblea ordinaria dei soci del CESI sotto la presidenza del Vicepresidente prof. Franco Tamassia. Nel corso di essa sono stati affrontati i problemi organizzativi e funzionali del Centro Studi, sono stati discussi i programmi della azione futura con particolare riguardo al corrente anno 2016 e, quindi, dopo la modifica di alcune norme statutarie, si è proceduto al rinnovo delle cariche sociali.
Il nuovo organigramma è risultato il seguente: Gaetano Rasi Presidente Onorario; Franco Tamassia Presidente CESI; Mario Bozzi Sentieri Vicepresidente Vicario; Carlo Alberto Biggini e Nazzareno Mollicone Vicepresidenti con delega; Edoardo Burlini Segretario Generale; Giuliano Marchetti Vicesegretario Generale; Cristiano Rasi, Tesoriere. Si è quindi deciso che i titolari di queste funzioni costituiscano la Giunta Esecutiva.
Il nuovo Consiglio Direttivo è composto, oltre che dai componenti della Giunta Esecutiva, dai seguenti membri: Alessio Brignone, Giovanni Cinque, Liborio Ferrari, Michele Puccinelli, Lorenzo Puccinelli Sannini, Romolo Sabatini Scalmati, Angelo Scognamiglio, Giulio Terzi di Sant’Agata, Carlo Vivaldi-Forti, Marinella Vuoli Buontempo, Lucio Zichella.
Fanno parte del nuovo Comitato Scientifico: Franco Tamassia, Presidente; Componenti: Mario Bozzi Sentieri, Alessio Brignone, Edoardo Burlini, Michelangelo De Donà, Gian Piero Joime, Nazzareno Mollicone, Vincenzo Pacifici, Giovanna Piu, Lorenzo Puccinelli Sannini, Gaetano Rasi, Angelo Scognamiglio, Giulio Terzi di Sant’Agata, Daniele Trabucco, Carlo Vivaldi-Forti, Marinella Vuoli Buontempo, Lucio Zichella. E’ stata data facoltà al Presidente di nominare altri componenti traendoli eventualmente anche da non soci che però condividano gli indirizzi del CESI.
E’ stato poi eletto il Collegio dei Probiviri che è risultato composto dai soci Ettore Rivabella, Anna Teodorani, Gian Galeazzo Tesei.
Successivamente il Presidente Tamassia, dopo aver ringraziato per il lavoro svolto l’ex Presidente Gian Carlo Gabbianelli, l’ex Segretario Generale Marco de’ Medici e l’ex Tesoriere Mario Soggiu, ha illustrato le future linee di studio e di impegno del CESI. In particolare ha comunicato i temi da affrontare e le iniziative da prendere. Per l’immediato, ha fatto riferimento al Seminario indetto per il giorno 8 aprile su problemi di politica estera, già in fase di organizzazione, e la partecipazione autonoma del CESI alla campagna referendaria per il No alle riforme costituzionali proposte dall’attuale governo. Nel dibattito sono intervenuti tutti i soci presenti e si è preso atto che il Segretario Generale Burlini e il Vicesegretario Marchetti si attiveranno subito perché in sede di comunicazione il CESI abbia un’adeguata presenza e risonanza sul web.
Concordando con quanto detto dal Presidente Tamassia, il neo Vicepresidente vicario Bozzi-Sentieri ha illustrato in sintesi quanto viene riportato nel bollettino. Seguono proposte e riflessioni di alto contenuto programmatico.

INDICE

– Idee per l’azione del CESI.
Il nostro compito di Mario Bozzi Sentieri
– Riflessioni sull’esodo dei giovani italiani dall’Italia.
Proposta per un convegno dedicato al tema
di Marina Vuoli Buontempo
– Ricostruire il bagaglio storico, culturale e morale del popolo italiano.
Bisogna uscire dall’eclissi dei valori di Lorenzo Puccinelli Sannini

Clicca qui per scaricare il bollettino completo

Share

Lascia un commento